Facebook

Lingue

  • Slovenščina
  • Italiano
  • English
  • Deutsch
  • Hrvatski
Designed by Aaron Burni
Produzione pasta fresca e gnocci

Produzione pasta fresca e gnocci

Produciamo pasta fresca, gnocchi di patate e ravioli con svariati gusti e ripieni. La specialita\' sono i tortelloni a mano di diverse forme e grammature.

Politica sulla privacy della società Barone d.o.o. Sesana, Partizanska cesta 123, 6210 Sesana

Scopo della presente informativa sulla privacy è far conoscere ai clienti e ai potenziali clienti della società Barone d.o.o. Sesana, Partizanska cesta 123, 6210 Sesana, Slovenia, indirizzo e-mail: info@barone.si (di seguito: Barone o Offerente) le modalità, le finalità e le basi del trattamento dei dati personali da parte dell’Offerente e i diritti delle persone i cui dati vengono trattati da parte dell’Offerente stesso.

Titolare del trattamento dei dati

Il titolare del trattamento dei dati personali è Barone d.o.o. Sesana, Partizanska cesta 123, 6210 Sesana, Slovenia.

Dati personali

Un dato personale è un’informazione che vi identifica come una persona identificata o identificabile. Si considera identificabile una persona che può essere identificata, direttamente o indirettamente, in particolare specificando un identificatore, come un nome, un numero d’identificazione, un dato di posizione, un identificatore web o mediante un riferimento a uno o più elementi specifici o caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale.

L’Offerente raccoglie i seguenti dati personali sui propri clienti o sui potenziali clienti (qualora questi siano persone fisiche):

  • informazioni di base sull’utente (nome e cognome, via, località);
  • dati di contatto e dati relativi alle vostre comunicazioni con l’Offerente (indirizzo email, numero di telefono).

L’Offerente raccoglie e tratta i vostri dati personali solo quando lo autorizzate, ovvero quando esprimete il vostro consenso al trattamento dei dati - ad esempio, quando acquistate un prodotto o un servizio o ci contattate tramite il modulo presente sul nostro sito web - nel momento in cui esiste una base giuridica per la raccolta dei dati personali o quando l’Offerente ha un interesse legittimo.

L’Offerente tratta i dati raccolti per le finalità indicate in seguito nell’ambito del trattamento dei dati su base individuale.

Base legale per il trattamento dei dati

L’Offerente raccoglie e tratta i vostri dati personali ai sensi delle seguenti basi legali:

  • legge e rapporti contrattuali,
  • consenso dell’utente e
  • interesse legittimo.

Trattamento basato sulla legge e sui rapporti contrattuali

Nel caso in cui la comunicazione dei dati personali risulti essere un obbligo contrattuale (ovvero un requisito necessario per concludere e far rispettare il contratto con l’Offerente) o un obbligo legale (ovvero che l’Offerente debba raccogliere determinati dati personali sulla base della legge), è necessario fornire tali dati personali. Nel caso in cui non forniate tali dati personali, non potrete concludere il contratto con l’Offerente e l’Offerente non potrà fornirvi i servizi o consegnare i prodotti in base al contratto, in quanto non dispone dei dati necessari per l'esecuzione del contratto stesso.

Trattamento basato sull’interesse legittimo

Sulla base dell’interesse legittimo, utilizziamo i vostri dati personali per scoprire e prevenire l’uso fraudolento e l’abuso dei nostri servizi, al fine di assicurare un funzionamento stabile e sicuro dei nostri servizi e adottare le relative misure di sicurezza informatica, soddisfare i requisiti relativi alla qualità dei servizi e portare alla luce gli eventuali guasti tecnici dei sistemi e dei servizi.

Nel caso in cui sospetti abusi, in misura adeguata e proporzionata, l’Offerente può trattare i dati degli interessati per identificare e prevenire eventuali frodi o abusi e può, ove opportuno, trasmettere tali dati alla polizia, al Pubblico Ministero o alle altre autorità competenti.

Al fine di prevenire frodi o abusi futuri, i dati sulla storia delle frodi o degli abusi accertati relativi a un individuo, se in merito alla portata e al contenuto della passata collaborazione con l’Offerente, si conservano per altri 5 anni dopo la cessazione del rapporto commerciale o fino al raggiungimento dello scopo, se precedente.

Trattamento basato sul consenso dell’utente

L'Offerente raccoglie ed elabora (usa) le vostre informazioni personali, qualora riceva il vostro  consenso, per i seguenti scopi:

  • elaborazione di offerte commerciali in base alle vostre richieste (espresse tramite il modulo online, via telefono, personalmente, ecc.), compreso l’invio del catalogo dei prodotti dell’Offerente;
  • invio di avvisi ai clienti su eventuali difetti dei prodotti (anche in base alla legge e all’interesse legittimo, se le circostanze lo impongono espressamente);
  • invio di promozioni settimanali e di altre comunicazioni relative all’offerta attuale e alle novità dell’offerente tramite e-mail.

Conservazione dei dati personali

L’Offerente conserva i dati personali trattati da lui stesso in base alla legge e per il periodo prescritto dalla medesima legge.

I dati personali trattati da parte dell’Offerente per le prestazioni di un rapporto contrattuale sono conservati per il periodo necessario all'esecuzione del contratto e per 1 anno dopo la sua cessazione, tranne nei casi in cui tra voi e l'Offerente vi sia una controversia relativa al contratto; in tal caso, l'Offerente conserva i dati per altri 5 anni in seguito alla decisione giudiziale o arbitrale definitiva o la transazione giudiziaria; tuttavia, nel caso in cui non sia presente alcuna controversia, l’Offerente conserva tali dati personali per 5 anni dalla data della composizione amichevole.

I dati personali trattati dall’Offerente sulla base del consenso personale dell'individuo sono conservati fino alla revoca del consenso o fino alla richiesta di interrompere l'elaborazione dei dati personali da parte dell'individuo stesso. L’Offerente elimina tali dati prima della revoca solo nel caso in cui abbia raggiunto lo scopo del trattamento dei dati personali o se previsto dalla legge.

I dati personali conservati dall’Offerente sulla base dell’interesse legittimo sono conservati per il periodo necessario a raggiungere lo scopo per il quale sono stati salvati, tranne nei casi in cui la presente informativa sulla privacy prescrive diversamente.

Dopo la scadenza del periodo di conservazione dei dati, l’offerente elimina o rende anonimi i dati personali in modo efficiente e duraturo, in modo che non sia più possibile collegarli all’individuo a cui appartenevano.

Trattamento dei dati ai fini di un rapporto contrattuale

Ogni individuo è a conoscenza e concorda sul fatto che l’Offerente possa affidare determinati compiti riguardo i suoi dati a terzi (su base contrattuale). I contraenti possono trattare i dati esclusivamente per conto dell’Offerente, entro i limiti dell'autorizzazione da parte dell’Offerente (in un contratto scritto o altro atto giuridico) e conformemente alle finalità definite nella presente informativa sulla privacy.

I contraenti con cui è coinvolto l’Offerente sono:

  • servizi di contabilità e agenti di programmi contabili;
  • studi legali e altri fornitori di consulenza legale;
  • manutentori di sistemi informatici (inclusi informatici e amministratori di siti web).

L’Offerente non trasmetterà mai i vostri dati personali a terzi non autorizzati.

Libertà di scelta

Le informazioni che trasmettete su di voi sono sotto il vostro diretto controllo.

Se desiderate disiscrivervi dalla nostra newsletter, dovete inviare un’e-mail all'indirizzo: info@barone.si. Se i vostri dati personali (codice postale, indirizzo e-mail, indirizzo di residenza, numero di telefono) subiscono delle modifiche, vi preghiamo di comunicarcelo all'indirizzo e-mail: info@barone.si.

Diritti individuali sul trattamento dei dati

Se avete domande riguardo la nostra politica sulla protezione dei dati personali, sul trattamento dei vostri dati personali o se volete far valere uno dei vostri diritti relativi ai dati personali, potete contattarci in qualsiasi momento. Scriveteci al seguente indirizzo: info@barone.si.

Per l’assicurazione di un trattamento equo e trasparente, ogni individuo ha i seguenti diritti:

Diritto di recesso del consenso: ogni individuo che abbia acconsentito al trattamento dei propri dati personali (per uno o più scopi specifici), ha il diritto di revocare completamente o parzialmente il proprio consenso in qualsiasi momento, senza pregiudicare la legalità del trattamento dei dati che con il consenso si è manifestata, fino alla sua cancellazione.

Il consenso può essere annullato da una dichiarazione scritta da inviare all’Offerente all’indirizzo e-mail: info@barone.si.

La revoca del consenso al trattamento dei dati personali non ha conseguenze o sanzioni negative nei riguardi dell’individuo.

Diritto di accesso ai dati personali: ogni individuo ha il diritto di ottenere da parte dell’Offerente una conferma del trattamento dei suoi dati personali e, se è il caso, l'accesso ai dati personali e ad altre informazioni (scopo del trattamento, tipi di dati personali, utenti, periodi di conservazione o criteri per la determinazione dei periodi di conservazione, esistenza del diritto di rettifica o cancellazione dei dati, del diritto a restrizioni o obiezioni al trattamento e del diritto di ricorso all'autorità di controllo, fonte dei dati, qualora i dati non siano stati raccolti con l’individuo stesso);

Diritto alla correzione dei dati personali: ogni individuo ha il diritto di chiedere all’Offerente la rettifica dei dati personali inesatti senza indebito ritardo. Ogni individuo ha il diritto di integrare le informazioni incomplete, compresa la presentazione di una dichiarazione complementare, tenendo in considerazione le finalità del trattamento dei dati;

Diritto alla cancellazione dei dati personali (“diritto all’oblio”):ogni individuo ha il diritto a ottenere da parte dell’Offerente la cancellazione dei dati personali senza indebito ritardo. L’Offerente può respingere la vostra richiesta se tali dati gli servissero per adempiere agli obblighi previsti dalla legge o per accertare, esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria.

Diritto di limitazione al trattamento dei dati: ogni individuo ha il diritto di limitare il trattamento dei dati da parte dell’Offerente qualora si verifichi uno dei seguenti casi:

a) se si contesta l'accuratezza dei dati per un periodo che consente all’Offerente di verificare l'esattezza dei dati;

b) il trattamento è illegale e l'utente si oppone alla cancellazione dei dati, chiedendo invece una restrizione sul loro utilizzo;

c) l’Offerente non ha più bisogno dei dati ai fini di trattamento, ma sono necessari per l’individuo allo scopo di accertare, esercitare e difendere un diritto in sede giudiziaria;

d) è stata presentata un'obiezione riguardante il trattamento, fino a quando non viene verificato che i motivi legittimi dell'Offerente prevalgono sulle ragioni dell’individuo;

Diritto alla portabilità dei dati: ogni individuo ha il diritto di ricevere i propri dati personali trasmessi all’Offerente in un formato strutturato, ampiamente utilizzato e leggibile da un dispositivo. Ha altresì il diritto di inoltrare questi dati a un altro offerente senza che l’Offerente al quale erano stati forniti precedentemente possa ostacolarlo. Questo vale se:

a) il trattamento si basa sul consenso o sul contratto e

b) il trattamento viene effettuato con mezzi automatizzati.

Ogni individuo ha il diritto di trasferire i dati personali direttamente da un amministratore (offerente) a un altro, qualora ciò risulti tecnicamente fattibile.

Diritto di opposizione al trattamento dei dati personali: per motivi riguardanti la sua particolare situazione, ogni individuo ha il diritto di contestare in qualsiasi momento il trattamento dei dati personali che l’Offerente elabora sulla base del proprio interesse legittimo. L’Offerente cessa di elaborare i dati personali, a meno che non provi i motivi legittimi necessari al fine del trattamento che prevalgono sugli interessi, i diritti e le libertà dell’individuo o se si debba accertare, esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria.

Laddove i dati personali siano trattati ai fini dell’invio di newsletter da parte dall’Offerente, un individuo ha il diritto di opporsi al trattamento dei dati in relazione a tale attività e in qualsiasi momento. L’Offerente sospenderà immediatamente il trattamento dei dati.

Diritto di presentare un reclamo all'autorità di controllo: fatta salva qualsiasi altra risorsa legale (amministrativa o di altro tipo), ogni individuo ha il diritto di presentare un reclamo all'autorità di controllo, in particolare nel Paese in cui risiede, in cui lavora e in cui presumibilmente si sia verificata la violazione (in Slovenia l’autorità di controllo è il Commissario per l’Informazione) oppure nel caso in cui ritenga che il trattamento dei dati personali violi le norme sulla protezione dei dati personali.

Fatta salva qualsiasi altra risorsa (amministrativa o extragiudiziale), ogni individuo ha il diritto a un ricorso effettivo, ovvero contro una decisione legale vincolata all'autorità di controllo in relazione a essa; lo stesso vale anche nei casi in cui l'autorità di controllo non tratti il suo reclamo o non lo metta al corrente dello stato della causa o della decisione sul reclamo entro il termine prestabilito. I tribunali dello Stato membro in cui è stabilita l'autorità di controllo sono competenti per i procedimenti contro l'autorità di controllo.

Ai fini di un’identificazione affidabile, in caso abbia ricevuto una richiesta di esercitare i diritti relativi ai dati personali, il titolare del trattamento può richiedere all’individuo delle informazioni supplementari e può rifiutarsi di agire solo nel caso in cui dimostri che il soggetto non possa essere identificato in modo affidabile.

Su richiesta dell'individuo interessato, con il quale esercita i propri diritti in relazione ai dati personali, l'Offerente deve rispondere senza indebito ritardo e non oltre un mese dopo il ricevimento della richiesta.

Notifica di una violazione dei dati personali all'autorità di controllo

In caso di violazione della protezione dei dati personali, l’Offerente è tenuto a informare il competente organo di controllo, tranne nei casi in cui è probabile che i diritti e le libertà degli individui non siano stati compromessi dall'infrazione. Laddove esiste il sospetto che sia stato commesso un reato, l'Offerente è obbligato a informare la polizia e/o il competente ufficio della Procura.

Nel caso in cui vi sia un'infrazione che possa causare un alto rischio per i diritti e le libertà degli individui, l'Offerente è obbligato a informare immediatamente o senza indebito ritardo tutti gli individui coinvolti a cui afferiscono i dati personali. L'avviso deve essere eseguito in un linguaggio comprensibile e chiaro.

Pubblicazione delle modifiche

Questa informativa sulla privacy può essere modificata o integrata in qualsiasi momento, senza alcuna avvertenza o preavviso. Qualsiasi modifica alla nostra politica sulla tutela dei dati personali verrà pubblicata su questo sito. Utilizzando il sito web dell’Offerente, in seguito alla modifica o alle integrazioni compiute, l'utente conferma di essere d'accordo con tali modifiche e integrazioni.

La presente politica sulla privacy è pubblicata sul sito web dell’Offerente ed è accessibile presso la sede dell’Offerente. Entrerà in vigore a partire dal 25.5.2018.

Aggiornato al: 19.6. 2018